Erweiterte
Suche ›

Videocrazia e teatralizzazione della politica nell’era berlusconiana

Potere dell’immagine e nuove strategie comunicative (1994-2012)

Frank & Timme,
Buch
54,80 € Preisreferenz Lieferbar in 2-3 Tagen

Kurzbeschreibung

Il processo di innalzamento del livello culturale svolto dalla Rai delle origini è stato interrotto dall’irrefrenabile ascesa della TV commerciale che, oltre a farsi promotrice di valori materiali e per molti aspetti diseducativi, ha portato all’ottundimento dei telespettatori, proponendo loro un mondo edulcorato, fittizio e del tutto illusorio. L’autore indaga le cause che stanno alla base del successo di Silvio Berlusconi, smascherando le abili strategie comunicative da lui messe in campo al fine di ottenere il consenso politico dell’italiano medio. Il volume fa luce sui fenomeni della videocrazia e della teatralizzazione della politica, la quale si è arresa incondizionatamente alle leggi a lei imposte dal piccolo schermo e potrebbe fungere da monito contro le nuove forme di populismo emergenti.

Details
Schlagworte
Autor

Titel: Videocrazia e teatralizzazione della politica nell’era berlusconiana
Autoren/Herausgeber: Vittorio Prada
Aus der Reihe: Sanssouci - Forschungen zur Romanistik
Ausgabe: 1. Auflage

ISBN/EAN: 9783732900466

Seitenzahl: 374
Format: 21 x 14,8 cm
Produktform: Hardcover/Gebunden
Sprache: Italienisch

Vittorio Prada (Parma, 1982) lavora come docente presso la cattedra di Italianistica dell’Università di Stoccarda dove ha svolto il suo Dottorato di Ricerca e insegna presso l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda. Ha studiato Lingue e Letterature Straniere presso le università di Parma, Passau e Boston e ha conseguito il Diploma CEDILS (Certificazione in Didattica dell’Italiano a Stranieri) dell’Università Ca’ Foscari.

buchhandel.de - Newsletter
Möchten Sie sich für den Newsletter anmelden?


Bitte geben Sie eine gültige E-Mail-Adresse ein.
Lieber nicht